Prenota entro il 30.06 e ricevi 90€ di sconto con il codice ESTATE90! 🌴

Skip to main content

Noleggio camper in Portogallo

Se sei alla ricerca di un’avventura indimenticabile, noleggia un camper in Portogallo ed esplora la costa atlantica dell’Europa. Parti per un viaggio on the road dalle aspre scogliere dell’Algarve ai rigogliosi vigneti della Valle del Douro e immergiti nella cultura e nella storia secolare di città affascinanti come Lisbona e Porto. Esplora castelli centenari e siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, assapora deliziosi frutti di mare e vini locali e lasciati sorprendere dal calore e dall’ospitalità dei portoghesi. Che tu sia alla ricerca della tranquillità della natura o della vivace vita cittadina, con il noleggio camper in Portogallo ti godi la libertà di vivere l’avventura al tuo ritmo personale.

Le sedi roadsurfer per il noleggio camper in Portogallo

In Portogallo puoi ritirare il tuo camper a noleggio presso queste sedi:


Camper roadsurfer in Portogallo

Voglia di fare surf, prendere il sole o visitare le splendide città del Portogallo? Noleggia un camper roadsurfer a Lisbona, Porto o Faro e goditi il sole e l’atmosfera del mare. Con la nostra Surfer Suite, un van VW California, potrai viaggiare attraverso il Paese in tutta comodità e con la nostalgica sensazione dell’epico viaggio on the road. Questo van compatto dal design accurato con tetto a soffietto apribile ha tutte le caratteristiche necessarie per rendere la tua vacanza in Portogallo davvero indimenticabile.

  • 4
  • 4

Surfer Suite VW T6.1 California Ocean

  • 150 CV Diesel
  • Angolo cottura integrato
  • Doccia esterna (fredda)
  • Tetto a soffietto automatico
  • Sensori di parcheggio & Telecamera retromarcia
  • ACC, Tempomat, Navigatore

I vantaggi con roadsurfer



Chilometraggio illimitato


Secondo conducente incluso


Cancella o riprenota fino a 48 ore prima della partenza in cambio di un voucher


Garanzia di mobilità


Equipaggiamento ready-to-go


Scopri tutti i vantaggi


La tua vacanza on the road in Portogallo

Dalla suggestiva costa atlantica alle case colorate delle città fino alle dolci colline delle valli vinicole, il Portogallo è uno dei migliori Paesi in Europa per un viaggio in camper: il tragitto da nord a sud dura solo sei ore, quindi passerai meno tempo al volante e più tempo a goderti il sole e i panorami. Puoi noleggiare un camper in Portogallo tutto l’anno, poiché il clima dell’Algarve è caldo e invitante anche in inverno. Altrimenti, la primavera e l’autunno mostrano la bellezza naturale del Portogallo nel periodo del suo massimo splendore, mentre in estate i numerosi visitatori animano le città e le località costiere.

Guidare in Portogallo

Se noleggi un camper in Portogallo, prima di partire sarà utile familiarizzare con alcune regole stradali:

  • In Portogallo si guida sul lato destro della strada. Ciò significa che gli utenti della strada che svoltano a sinistra hanno la precedenza, a meno che non sia indicato diversamente.
  • Il limite di velocità generale sulle strade portoghesi è di 50 km/h nelle aree urbane, 90 km/h fuori dalle aree urbane e 120 km/h sulle autostrade. Tuttavia, presta sempre attenzione ai limiti di velocità segnalati, che possono variare a seconda del tipo di strada e della località.
  • Sorpassa sul lato sinistro e torna sulla corsia di destra dopo il sorpasso. Assicurati sempre di avere la visuale libera e usa gli indicatori di direzione quando cambi corsia.
  • Le rotatorie si percorrono in senso antiorario e i conducenti che si trovano già sulla rotatoria e provengono da sinistra hanno la precedenza, come in Italia. Usa sempre gli indicatori di direzione per segnalare la tua direzione di marcia.
  • Le autostrade in Portogallo sono quasi sempre soggette a pedaggio. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione “Pedaggi in Portogallo”.
  • Fai attenzione a tutti i segnali stradali nelle città. In alcune città ci sono zone di parcheggio a pagamento in determinati orari, mentre in altre ci sono zone ad accesso limitato.

Pedaggi in Portogallo

Le autostrade in Portogallo sono a pagamento. Sono dotate di caselli dove è possibile pagare sul posto oppure possono essere a pedaggio elettronico.

  • Pagamento sul posto: sulla maggior parte delle strade è possibile pagare il pedaggio in modo tradizionale all’uscita. Fai attenzione ai cartelli contrassegnati da una “V” (Via Verde) su sfondo verde, perché sono riservati alle vetture dotate di transponder. Non si può circolare su queste strade se non si possiede un transponder.
  • Strade a pedaggio elettronico: i nostri veicoli con targa portoghese sono già registrati nel sistema di pedaggio elettronico. Potrebbero essere necessarie fino a 48 ore prima che il pagamento venga visualizzato nel sistema. In alternativa, è possibile pagare anche presso gli uffici postali e i negozi contrassegnati dalla dicitura “Payshop”.

Campeggi in Portogallo

Se noleggi un camper in Portogallo, puoi trovare una serie di campeggi appositi per camper. È meglio controllare in anticipo la disponibilità in alta stagione e assicurarsi che il campeggio sia aperto in bassa stagione se si viaggia ad esempio in inverno. Qui trovi i tipi di campeggi più comuni e informazioni sul campeggio libero:

  • Campeggio libero: sebbene non sia esplicitamente illegale nella maggior parte delle aree, è in pratica vietato pernottare in camper tra le 21.00 e le 7.00 e potresti incorrere in multe salate se non ti attieni al divieto. In Portogallo, inoltre, il campeggio selvaggio è generalmente disapprovato e non molto tollerato dalla popolazione. Negli ultimi anni, il campeggio libero è diventato dilagante in Portogallo e la regola d’oro di non lasciare tracce è stata spesso infranta dai vacanzieri, con il risultato che i popolari siti di campeggio selvaggio sono stati disseminati di rifiuti, la fauna selvatica è stata distrutta e le comunità che fanno affidamento sui turisti per il pagamento dell’alloggio non l’hanno presa bene. Per fortuna, non è necessario andare in campeggio libero in Portogallo, perché ci sono innumerevoli campeggi disseminati su tutto il Paese, adatti a tutte le tasche, esigenze e preferenze.
  • Campeggi a servizio completo: questi campeggi offrono una serie di servizi e strutture per i camperisti. Di solito dispongono di piazzole designate con allacciamento all’elettricità e all’acqua, nonché di strutture per lo smaltimento dei rifiuti. I campeggi a servizio completo dispongono spesso di servizi come docce, bagni, lavanderie, ristoranti, piscine e parchi giochi.
  • Campeggi di base: i campeggi di base offrono i servizi più basilari per i camper, con piazzole con o senza allacciamento alla rete elettrica. A volte sono disponibili servizi igienici in comune, ma i servizi sono relativamente limitati rispetto ai campeggi con servizi completi. Tuttavia, i campeggi di base sono spesso situati in zone panoramiche e offrono un’esperienza di campeggio più naturale.
  • Campeggi sulla spiaggia: la vasta costa portoghese offre campeggi direttamente sulla spiaggia, dove è possibile parcheggiare il camper a pochi passi dalla sabbia e dal mare. Questi campeggi offrono spesso splendide viste sul mare e un facile accesso alla spiaggia.
  • Campeggi rurali e naturali: nelle campagne e nei parchi naturali del Portogallo si trovano numerosi campeggi che offrono la possibilità di immergersi nella natura, fare escursioni, avvistare animali e praticare attività all’aperto. Spesso dispongono di strutture semplici e sono un po’ più rustici, per farti sentire ancora più a contatto con la natura.
  • Campeggi indipendenti e locali: se cerchi la sensazione del campeggio libero ma vuoi rispettare la natura e la gente del posto, puoi usare l’app roadsurfer spots per trovare aree sosta uniche in cui il tuo pernottamento sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile. Che si tratti di luoghi appartati in mezzo ai vigneti con una degustazione di vini compresa nel prezzo, di un soggiorno in una fattoria biologica con degustazione di prodotti locali o di campeggi per surfisti direttamente sulla spiaggia, troverai l’area di sosta perfetta per ogni preferenza.

girl with a white horse on a farm

Area sosta in campagna

Group of surfers with surfboards preparing in the VW  camper to go to surf

Area sosta e surf

Girl in a yellow dress next to a roadsurfer campervan, panoramic view

Area sosta in montagna

Gli eventi da non perdere per il tuo road trip in Portogallo

Il Portogallo ospita molti eventi e festival affascinanti che riflettono la diversità della cultura portoghese. Allora perché non programmare il tuo viaggio on the road a ridosso di uno di questi eventi?

Carnevale di Lisbona, febbraio/marzo, Lisbona: il Carnevale di Lisbona è una celebrazione vivace con sfilate colorate, musica e costumi festosi. Partecipa ai festeggiamenti mentre la città si anima con feste di strada e spettacoli e vivi in prima persona la cultura portoghese. Il Carnevale viene festeggiato anche in altre città, quindi tieni d’occhio il calendario dei festival e delle celebrazioni: è probabile che ne troverai più di uno in giro per il Paese.

Festival Internacional de Chocolate de Óbidos (Festival Internazionale del Cioccolato di Óbidos), marzo, Óbidos: gli amanti del cioccolato avranno di che divertirsi in questo evento annuale nell’incantevole città di Óbidos. Il festival celebra tutto ciò che riguarda il cioccolato e presenta impressionanti sculture di cioccolato, degustazioni, laboratori e un’ampia gamma di prodotti al cioccolato.

Settimana Santa, periodo pasquale, tutto il Paese: la Settimana Santa, che precede la Pasqua, è un’importante festa religiosa in Portogallo. In città come Braga, Óbidos e Bragança si svolgono processioni, spettacoli di teatro biblico e cerimonie religiose.

Rock in Rio Lisboa, giugno (solo negli anni pari), Lisbona: è uno dei maggiori festival musicali del Portogallo, riunisce rinomati artisti internazionali per uno spettacolo di più giorni con numerose esibizioni dal vivo. Il festival biennale attira amanti della musica da tutto il mondo e offre un’esperienza indimenticabile con una vasta gamma di generi e palchi enormi.

Festa di Sant’Antonio, 12-13 giugno, Lisbona: il popolare patrono di Lisbona, Sant’Antonio, viene celebrato con entusiasmo il 12 e 13 giugno. Ci sono feste di strada con sfilate, balli tradizionali e le tradizionali sardine alla griglia in un’atmosfera festosa.

Festa de São João (Festa di San Giovanni), 23 giugno, Porto: la Festa de São João è una festa di strada in onore del santo patrono della città. Unitevi alla gente del posto per un roboante spettacolo pirotecnico, musica dal vivo e cibo e bevande tradizionali.

Porto Wine Festival, novembre, Porto: il Porto Wine Festival è una fantastica occasione per assaporare il vino portoghese, famoso in tutto il mondo. Visita un vigneto e scopri come viene prodotto il vino di Porto.

Le regioni più visitate in Portogallo

Non c’è che l’imbarazzo della scelta con il noleggio camper in Portogallo, perché la scelta di luoghi meravigliosi da visitare è davvero ampia! Ecco una breve panoramica:

Lisbona e Sintra: la capitale Lisbona è una meta imperdibile, perché unisce storia, cultura e un’atmosfera vivace. Scopri le stradine di Alfama, visita monumenti come la Torre di Belém e il Monastero dei Jerónimos e goditi la vivace scena gastronomica e musicale della città. Sintra, una fiabesca riserva naturale sulle colline con imponenti castelli, si trova a soli 45 minuti da Lisbona e merita sicuramente una visita. Immergiti nell’atmosfera romantica e passeggia tra giardini lussureggianti e palazzi stravaganti, come il colorato Palazzo Pena e la misteriosa Quinta da Regaleira. Vale la pena fermarsi molto tempo e pernottare più di una notte nei dintorni.

Porto e la Valle del Douro: Porto è nota per il suo fascino storico e per il suo vino porto famoso in tutto il mondo. La città affascina il visitatore con i suoi edifici colorati, i ponti mozzafiato e le stradine tortuose. Esplora la zona con il tuo camper e visita i siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO della Valle del Douro, famosa per i suoi vigneti terrazzati, dove potrai partecipare a degustazioni di vino e godere di viste mozzafiato sul fiume.

L’Algarve: la regione più meridionale del Portogallo è nota per le sue spiagge dorate, le pittoresche città costiere e il clima piacevole tutto l’anno. Rilassati su spiagge mozzafiato, esplora città affascinanti come Lagos e Tavira e pratica attività outdoor come il surf, l’escursionismo e il golf.

Évora e l’Alentejo: l’Alentejo, che si estende nella parte meridionale del Portogallo, è una regione di vaste pianure, boschi di querce da sughero, uliveti e villaggi incantevoli. Assapora i famosi vini e la cucina tradizionale della regione e visita luoghi come Monsaraz e Marvão, dove potrai ammirare castelli medievali e godere di viste panoramiche. Nella storica città di Évora, con i suoi imponenti templi romani e la cattedrale gotica, sarai trasportato indietro nel tempo.

Serra da Estrela: esplora le bellezze naturali del Parco Naturale della Serra da Estrela. Fai escursioni nelle valli, scopri villaggi incantevoli come Manteigas e Belmonte e, nei mesi più freddi, puoi praticare persino gli sport invernali.

Parco Nazionale di Peneda-Gerês: non perderti la bellezza naturale mozzafiato di foreste lussureggianti, fiumi scintillanti e cime di granito. Scopri cascate fragorose, fai escursioni lungo sentieri pittoreschi e osserva la fauna selvatica in questo paradiso rurale incontaminato.

Surf in Portogallo

Noleggia un camper in Portogallo e scopri i migliori posti per fare surf! Il Portogallo ospita alcuni dei migliori luoghi per il surf in Europa e il campionato mondiale si tiene ogni anno a Peniche. Se noleggi un camper in Portogallo e vuoi sperimentare questo tipo di atmosfera, troverai delle fantastiche sistemazioni e campeggi nelle vicinanze.

  • Aveiro non è necessariamente considerata uno dei migliori luoghi per il surf in Portogallo, ma Praia da Barra è un tratto di spiaggia dove i principianti possono imparare a fare surf in modo piuttosto tranquillo.
  • Ericeira, a nord di Lisbona, è una riserva mondiale di surf e una delle migliori destinazioni per il surf in Europa. Qui ce n’è per tutti i livelli.
  • La penisola di Peniche è nota per le sue condizioni atmosferiche costantemente adatte al surf. Supertubos, uno dei migliori beach break d’Europa, è la sede dei famosi campionati della World Surf League. Altri posti popolari a Peniche sono Baleal e Praia da Consolação.
  • Nazaré è famosa per le sue onde enormi, soprattutto nei mesi invernali. Le onde grandi sono adatte solo a surfisti esperti. Nazaré detiene il record dell’onda più grande mai surfata, il che attira surfisti provenienti da tutto il mondo. Anche se non è un luogo in cui la maggior parte di noi può fare surf, Nazaré merita sicuramente una visita anche solo per vedere le mostruose onde che colpiscono la costa.
  • Sagres si trova sulla punta sud-occidentale del Portogallo e presenta numerosi luoghi per fare surf con onde costanti. Ad esempio, Praia do Tonel e Praia do Beliche.
  • Arrifana, nella regione dell’Algarve, è una spiaggia pittoresca con condizioni costantemente adatte al surf e un’atmosfera rilassata.
  • Carcavelos, vicino a Lisbona, è uno spot popolare per il surf con onde costanti e una vivace cultura surfistica. È facilmente accessibile e adatta a tutti i livelli di surfisti, il che rende questa spiaggia un’ottima opzione sia per i principianti che per i surfisti esperti.

Noleggio camper in Portogallo!

Verifica la disponibilità