Prenota entro il 30.06 e ricevi 90€ di sconto con il codice ESTATE90! 🌴

Skip to main content

Noleggio camper in Norvegia

La Norvegia è il Paese più felice del mondo! Noleggia un camper in Norvegia e scopri perché i norvegesi sono la popolazione più felice del pianeta. Parti all’esplorazione degli oltre mille fiordi che si estendono lungo tutta la costa del Paese e scopri le fragorose cascate e i paesaggi artici del Nord. Da novembre a gennaio potrai anche ammirare l’aurora boreale, uno spettacolo indimenticabile! L’intero Paese è avvolto da un fascino mistico che ogni anno attira gli appassionati di outdoor di tutto il mondo. Le montagne norvegesi ospitano non solo oltre 30.000 alci, ma si dice che vi si trovino anche i troll, il cui compito è quello di incantare il visitatore. Chissà se anche tu farai la conoscenza di una di queste creature? Noleggia subito un camper in Norvegia e vivi una vacanza outdoor fuori dall’ordinario.

Le sedi roadsurfer per il noleggio camper in Norvegia

In Norvegia puoi ritirare il tuo camper a noleggio presso queste sedi:


Camper roadsurfer in Norvegia

Ecco i modelli che puoi noleggiare in Norvegia. E ricorda: prima prenoti, più bassi sono i prezzi e maggiore è la scelta.

  • 4
  • 2

Couple Cottage Furgonato senza tetto a soffietto (600)

  • 130 cv diesel
  • Ampia cucina
  • Doccia interna/piccolo bagno (caldo)
  • WC
  • Senza tetto a soffietto
  • Sensori di parcheggio & cruise control
  • 4
  • 4

Road House Furgonato con tetto a soffietto (540)

  • 140 CV Diesel
  • Ampia cucina
  • Doccia interna/piccolo bagno (caldo)
  • WC
  • Tetto a soffietto manuale
  • Sensori di parcheggio, telecamera per la retromarcia, cruise control, ecc.
  • 3
  • 2+1

Cozy Cottage Semi-integrale (700)

  • 177 CV Diesel
  • Ampia zona giorno
  • Comodo bagno
  • WC
  • Senza tetto a soffietto
  • Telecamera posteriore, cruise control, garage posteriore e molto altro ancora

I vantaggi con roadsurfer



Chilometraggio illimitato


Secondo conducente incluso


Cancella o riprenota fino a 48 ore prima della partenza in cambio di un voucher


Garanzia di mobilità


Equipaggiamento ready-to-go


Scopri tutti i vantaggi


La tua vacanza on the road in Norvegia

Se in vacanza vuoi trascorrere più tempo possibile all’aria aperta, la Norvegia è il posto che fa per te. Le giornate per te non durano mai abbastanza? Ottimo, perché il sole di mezzanotte in estate ti permetterà di avere luce per molte più ore rispetto a come sei abituato a casa. Ciò significa anche molto più tempo a disposizione per esplorare la natura con il tuo camper: per dormire ci sarà tempo una volta tornati a casa. Come se non bastasse, le strade norvegesi offrono il massimo comfort di guida: un motivo in più per cui vale assolutamente la pena di noleggiare un camper in Norvegia. Percorri la strada più bella d’Europa, la Strada Atlantica, mentre le onde dell’oceano scorrono sotto di te, oppure goditi le spettacolari vedute delle maestose montagne lungo la serpeggiante strada Trollstigen. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a pianificare al meglio il tuo viaggio in Norvegia.

Guidare in Norvegia

Ecco le norme stradali più importanti da seguire per il noleggio camper in Norvegia:

  • Guida a destra: come nel resto d’Europa, anche in Norvegia si guida sul lato destro della strada.
  • I conducenti che svoltano a destra hanno la precedenza.
  • I tram e i treni hanno sempre la precedenza.
  • In Norvegia, sulle autostrade si guida sulla corsia di destra. Le altre corsie sono riservate ai sorpassi.
  • Limiti di velocità: all’interno dei centri abitati, il limite massimo di velocità è generalmente di 50 km/h, sulle strade principali di 80 km/h e sulle autostrade di 110 km/h.
  • Semafori: una luce rossa a un semaforo significa fermarsi, non ci sono eccezioni come negli Stati Uniti, dove a volte è possibile girare a destra con il semaforo rosso.
  • Autostrade a pedaggio: molte autostrade in Norvegia sono soggette a pedaggio. Si deve prendere un biglietto quando si entra in autostrada e pagare il viaggio quando si esce. Esistono diversi metodi di pagamento, tra cui l’uso di un transponder.
  • Limiti alcolemici: il limite di alcol per la guida in Norvegia è di 0,2 g/l. Per i neopatentati e le persone di età inferiore ai 21 anni è previsto un limite di alcol pari a zero.
  • Luci obbligatorie: di giorno i fari anabbaglianti devono essere sempre accesi, anche nei centri abitati.

Campeggi in Norvegia

Ottime notizie per gli amanti del campeggio libero: in Norvegia vige l'”Allemannsretten”, ovvero il “diritto di tutti”. Ciò significa che è consentito: passare la notte in tenda in riva al fiordo (massimo due giorni), raccogliere bacche e funghi, accendere un fuoco o navigare in barca su laghi e fiumi (ovviamente solo se l’area non è una proprietà privata). Per i pernottamenti in camper la legge non è così chiara. Si può sempre parcheggiare all’aperto, ma solo sulle strade pubbliche. Per una notte si può anche pernottare in parcheggi, pascoli, aree pic-nic o aree di accatastamento della legna, a meno che non sia espressamente vietato. È molto importante tenere a mente il principio del “non lasciare tracce“. Inoltre, evita di dare troppo nell’occhio e tieni all’interno del camper tutta l’attrezzatura che non è indispensabile per il pernottamento, così da non attirare troppo l’attenzione.

Se preferisci campeggi con tutti i servizi e un po’ più di comfort, puoi scegliere tra i seguenti tipi di aree sosta in Norvegia:

Campeggi naturali (Naturcampingplasser): queste aree sono spesso situate in zone panoramiche, lontano dalle grandi città. Offrono servizi semplici e permettono ai visitatori di vivere la natura allo stato puro.

Parchi vacanze (Ferieparker) e villaggi vacanze (Feriebyer): queste aree sono spesso ben attrezzate e offrono una varietà di servizi e attività, come piscine, parchi giochi, ristoranti e intrattenimento. Sono particolarmente apprezzate dalle famiglie.

Campeggio in fattoria (Gårdscamping): in alcune fattorie norvegesi, i visitatori possono pernottare in campeggi adibiti ad hoc. Gli ospiti possono così sperimentare la quotidianità della fattoria e acquistare prodotti freschi direttamente in loco.

Campeggi per camper (Bobilparkering): queste aree sono appositamente attrezzate per i camper e spesso offrono servizi di base come l’allacciamento alla corrente elettrica e servizi di rifornimento e smaltimento acque.

Campeggi sull’acqua (Sjøcamping): queste aree sono spesso situate vicino a laghi, fiumi o in riva al mare e offrono attività come la pesca, il nuoto e altri sport acquatici.

Campeggi in montagna (Fjellcamping): queste aree si trovano nelle regioni montuose della Norvegia e spesso offrono accesso a sentieri escursionistici e altre attività outdoor.

Campeggi urbani (Bycamping): ci sono aree di sosta nelle grandi città e nelle aree suburbane che si rivelano molto pratiche per esplorare la città e allo stesso tempo trascorrere la notte in mezzo alla natura.

Campeggi ecologici (Økocamping): queste aree si concentrano sul rispetto dell’ambiente e sulla sostenibilità e offrono soluzioni ecologiche come l’energia solare, il riciclaggio e il trattamento biologico delle acque reflue.

Ti consigliamo di verificare in anticipo quale tipo di campeggio si adatta meglio alle tue esigenze e ai tuoi interessi. Inoltre, è consigliabile prenotare in anticipo nei periodi di alta stagione o in prossimità di attrazioni turistiche molto popolari.

Gli eventi da non perdere per il tuo road trip in Norvegia

Se viaggi in camper in Norvegia, vale senza dubbio la pena di includere uno di questi eventi nel tuo itinerario:

Ice Musik Festival, gennaio: la località sciistica di Geilo ospita ogni anno quello che è probabilmente l’evento musicale più bizzarro del mondo. L’Ice Musik Festival è esattamente ciò che sembra: si suona esclusivamente su strumenti fatti di ghiaccio. I concerti si svolgono in inverno, nel freddo più assoluto, nel periodo della prima luna piena.

Polar Jazz, febbraio: questo festival alle Svalbard combina la musica con lo spettacolare ambiente artico e offre un’esperienza culturale unica.

Festival Internazionale di Bergen (Festspillene i Bergen), maggio e giugno: questo rinomato festival culturale a Bergen offre una vasta gamma di eventi, dai concerti agli spettacoli teatrali fino alle mostre d’arte.

Festa Nazionale Norvegese (Nasjonaldagen), maggio: il 17 maggio la Norvegia celebra la sua festa nazionale con parate, sfilate, concerti e fuochi d’artificio. Le celebrazioni più importanti si svolgono a Oslo.

Nordkapp Film Festival, giugno: in questo festival cinematografico nell’estremo nord della Norvegia vengono proiettati film e documentari dedicati alle regioni artiche.

Norsk Matfestival, agosto: questo festival gastronomico a Stavanger celebra la cucina norvegese e offre la possibilità di assaggiare cibi e bevande locali.

Båter i Sjøen (“barche nel mare”), settembre: questo salone nautico a Oslo è uno dei più grandi del suo genere in Norvegia e mette in mostra un’ampia varietà di barche, yacht e accessori marittimi.

Le regioni più visitate

Il 95% della superficie norvegese è costituito da natura incontaminata, di cui il 30% da fitte foreste. Oltre ai famosi fiordi, potrai ammirare ghiacciai, cascate, paesaggi artici, isole, ma anche città molto affascinanti. Ecco alcune delle regioni più popolari della Norvegia per un viaggio on the road:

Oslo: la capitale della Norvegia è una vivace città sul mare che combina l’architettura moderna con una ricca cultura e storia. Troverai musei, parchi e un’atmosfera vivace.

Norvegia dei Fiordi (Fjord-Norge): questa regione è famosa per i suoi splendidi fiordi, tra cui il Geirangerfjord e il Nærøyfjord, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Bergen e dintorni: Bergen è un’affascinante città sulla costa occidentale della Norvegia ed è considerata la porta di accesso ai fiordi. Ci sono quartieri storici, siti culturali e il famoso mercato del pesce.

Lofoten: questo gruppo di isole nel nord della Norvegia è noto per il suo asperrimo paesaggio di alte montagne, villaggi di pescatori e baie pittoresche.

Trondheim: questa città storica sulla costa occidentale è nota per la sua cattedrale gotica e la sua vivace scena culturale.

Tromsø e l’aurora boreale (Nord-Norge): Tromsø è la città più grande della Norvegia settentrionale e un popolare punto di partenza per l’osservazione dell’aurora boreale.

Parco Nazionale di Jotunheimen: è la catena montuosa con le vette più alte della Norvegia, tra cui il Galdhøpiggen.

Regione di Telemark: questa regione è nota per i suoi laghi, fiumi e foreste. È anche una destinazione popolare per le attività outdoor come l’escursionismo e lo sci.

Regione di Hardanger: quest’area è nota per i suoi frutteti, le spettacolari cascate come quella di Vøringsfossen e il famoso fiordo Hardangerfjord.

Noleggio camper in Norvegia!

Verifica la disponibilità