Skip to main content

In viaggio in Toscana col camper

Hai mai pensato di visitare la Toscana in camper? La regione degli Etruschi, del Chianti e dei capolavori di Leonardo da Vinci è famosa per la sua grande varietà: si va dalle città d’arte agli itinerari enogastronomici, dalle vacanze lungo la riviera, agli agrituristi nelle colline. In questo articolo ti diamo qualche consiglio su come organizzare la tua vacanza in Toscana e ti consigliamo gli itinerari più belli.

Noleggia subito il tuo camper

Indice

Come raggiungere la Toscana in camper

Informazioni stradali

Itinerario di 6 giorni con campeggi consigliati

Itinerario di 7 giorni con campeggi consigliati

Itinerario di 8 giorni con campeggi consigliati

Altri consigli e stima dei costi

Toscana in camper

© roadsurfer GmbH / Luis Zeno Kuhn

Come arrivare in Toscana in camper

Da Milano

Per raggiungere la Toscana partendo da Milano, ti basterà prendere la A1, meglio conosciuta come l’Autostrada del Sole, che collega direttamente Milano con Bologna e dopo aver attraversato gli Appennini, con Firenze.

Da Roma

Anche per raggiungere la Toscana partendo da Roma, ti basterà seguire le indicazioni per l’autostrada A1 in direzione Firenze.

Regole stradali in Toscana

In Toscana valgono le stesse regole che valgono in tutta Italia. In particolare fai attenzione a non infrangere i regolamenti, perché negli ultimi anni, le multe verso i trasgressori sono state inasprite: rispetta i limiti di velocità e non superare il tasso alcolemico consentito. Parcheggia solo nei parcheggi ufficiali. Ti ricordiamo inoltre che il campeggio libero in Italia non è consentito.

Itinerari in Toscana in camper – I percorsi più belli

6 giorni in camper nel cuore della Toscana

Scopri il cuore della Toscana con un itinerario che da Pisa arriva fino a Firenze. Passando per la zona del Chianti, scoprirai tradizioni culinarie e perle storiche. Se vuoi percorrere il famoso percorso ciclabile dell’Eroica, dovrai solo cambiare il tuo camper con una bicicletta!

Giorno 1 – Pisa

  • Non sei ancora stato a Pisa? Non perderti la torre pendente
  • Passeggia a Piazza dei Miracoli.
  • Prova l’olio dei Monti Pisani, assolutamente imperdibile.
  • Visita il parco naturale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, dove vedrai foreste, dune, paludi e tanto altro.

⛺︎ Campeggio: Camping Village Torre Pendente

Giorno 2 – Empoli

  • Fai il pieno di specilaità locali come la tagliata di Mucco Pisano, il cinghiale ed il miele di spiaggia.
  • Percorri le vie escursionistiche e di trekking a Montalbano.
  • Fai birdwatching a Padule di Fucecchio, un’area umida popolata da quasi 200 diverse specie di uccelli.

⛺︎ Campeggio: Camping Barco Reale

Giorno 3 – Cerreto Guidi

  • Visita la villa della famosa famiglia de’ Medici.
  • Non perdere una visita al museo su Leonardo da Vinci, nel suo paese Natale, Vinci.
  • Guida lungo la famosa “Strada dell´olio e del vino di Montalbano – Colline di Leonardo”.

⛺︎ Campeggio: Agricampeggio Cipollatico

Giorno 4 – Greve in Chianti

  • L’unica località che si trova interamente nella zona del Chianti. Qui il must è assaggiare il vino dei vitigni di Sangiovese.
  • Al Museo del Vino imparerai tutto sulla produzione vinicola.
  • Scopri l’arte contemporanea al Chianti Sculpture Park, nella foresta di querce.

⛺︎ Campeggio: Luxor Chianti Glamping Village

Giorno 5 & 6 – Firenze

  • Percorri a piedi o in bicicletta l’Anello del Rinascimento, un percorso circolare che attraversa Firenze.
  • Vai a salutare il David, fai un giro agli Uffizi e alla Galleria dell’Accademia.
  • Dopo cena, fai una passeggiata in Piazza del Duomo, gustando un buon gelato.
  • Allontanati per un po’ dalla città e rilassati tra i vigneti intorno a Rufina!
  • Per concludere in bellezza la tua vacanza in camper in Toscana, concediti un po’ di shopping a Firenze: l’artigianato toscano è famoso in tutto il mondo!

⛺︎ Campeggio: Camping Village Panoramico Fiesole

7 giorni in camper all’isola d’Elba e lungo la Riviera Etrusca

Guida da Livorno lungo la Riviera Etrusca, per seguire le orme di Napoleone. Da Piombino ci sono quattro diverse linee di traghetti che in un’ora ti portano all’isola d’Elba. Tieni presente che per viaggiare in camper con il traghetto ci sono regolamenti specifici. La tratta è costituita da strade emozionanti e da cittadine storiche.

Giorno 1 – Livorno

  • Fotografa Livorno dalla famosa terrazza panoramica Mascagni!
  • Livorno è chiamata “la piccola Venezia”: fai un giro in barca tra i canali.
  • Acquista i migliori ingredienti al Mercato delle Vettovaglie, per cucinare una succulenta cena nel tuo roadsurfer.

⛺︎ Campeggio: Camping Mare e Sole bungalow

Giorno 2 – Castiglioncello

  • Guida sul tratto di strada del film “Il sorpasso” tra il porto e la costa di Calafuria.
  • Chioma è la località centrale della scena subacquea italiana. Inizia da qui per scoprire le meraviglie sottomarine.
  • Sei un appassionato di vela? Allora il posto perfetto è Rosignano.

⛺︎ Campeggio: Farm and Agricampeggio De Santis

Giorno 3 – Populonia

  • Nel Parco Archeologico di Baratti e Populonia puoi imparare tutto sulla storia degli Etruschi e dei Romani.
  • Nel menù troverai carciofi viola, bonito e specialità di selvaggina.
  • Fai una deviazione a Suvereto, località famosa per i suoi vini

⛺︎ Campeggio: Agricampeggio Oasi

Da Populonia arrivi facilmente a Piombino Marittima, dove puoi imbarcarti con il tuo camper, per raggiungere l’isola d’Elba.

Giorno 4 e 5 – Elba

  • Visita le impressionanti Fortezze Medicee a Portoferraio, che un tempo proteggevano l’isola dai pirati.
  • La vista più bella si gode dalla penisola di Punta Calamita. Puoi raggiungerla anche in bicicletta.
  • Visita le due residenze di Napoleone, la Palazzina dei Mulini e la Villa San Martino.
  • L’isola Elba offre anche un grande mondo sottomarino, che si può esplorare facendo immersioni nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

⛺︎ Campeggio: Campeggio Enfola Isola d’Elba

» Leggi anche: Isola d’Elba in camper per un itinerario dettagliato intorno a tutta l’isola

Giorno 6 – Follonica

  • Di nuovo sulla terraferma, fai una sosta a prendere il sole in spiaggia a Follonica.
  • Fai trekking nella macchia mediterranea, dove ci sono numerosi percorsi per gli amanti della natura.
  • Segui la Strada del Vino Monteregio per degustare le prelibatezze enogastronomiche tipiche della regione.
  • roadsurfer consiglia: Goditi cocktail insoliti e di altissima qualità nella terrazza del bar “Flores”!

⛺︎ Campeggio: Camping Pineta del Golfo

Giorno 7 – Castiglione della Pescaia

  • Scopri la Rocca, il castello del XV secolo che domina il paesaggio urbano.
  • Nei dintorni di Castiglione della Pescaia puoi fare escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo.
  • Numerosi tesori etruschi si possono vedere nella zona archeologica di Vetulonia, che comprende la Necropoli e il Museo Archeologico.

⛺︎ Campeggio: Camping Internazionale Etruria

8 giorni da Siena ad Arezzo

TImmergiti nelle scene del famoso film “Sotto il sole della Toscana” e pedala lungo il percorso che va da Siena ad Arezzo. Scoprirai il paesaggio tipico della Toscana, che è stato persino dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Qui, gli appassionati di storia possono imparare tutto sulla storia degli Etruschi.

Giorno 1 – Siena

  • La Cattedrale di Santa Maria Assunta è considerata una delle più belle del Paese, anche grazie alle sue decorazioni in marmo rosso senese.
  • Guarda le stelle all’osservatorio dell’Università di Siena.
  • Nel Museo d’arte per bambini, i piccoli diventano intenditori vengono introdotti all’arte dei grandi artisti in maniera giocosa.

⛺︎ Campeggio: Camping Siena Colleverde

Giorno 2 – Montalcino

  • Sulla strada per Montalcino, fai una deviazione al Museo del Tartufo a San Giovanni d’Asso.
  • A marzo, giugno o novembre si svolge il festival annuale del tartufo.
  • Ristorati nelle acque sulfuree delle Terme di Montepulciano.

⛺︎ Campeggio: Camping Campeggio Il Treccolo

Giorno 3 – Radicofani

  • Ammira il paesaggio dalla torre della famosa Rocca, la fortezza di Radicofani.
  • Fai una passeggiata romantica nell’incantevole pineta adiacente, dove potete vedere i resti di antichi edifici e fontane.
  • Scopri le piante di tutto il mondo nel giardino del Bosco di Isabella

⛺︎ Campeggio: Camping Lucherino di Pignotti Alessandro

Giorno 4 – Castiglione

  • Passeggia nella bellissima Piazza Il Vecchietta, la dedicata all’artista Lorenzo di Pietro.
  • Visita l’imponente Rocca di Tentennano, arroccata sulla sua splendida roccia calcarea.
  • Assapora la Toscana nel Parco d’Arte, Natura e Cultura della Val d’Orcia.

⛺︎ Campeggio: Camping Internazionale Etruria

Giorno 5 – Montepulciano

  • Scopri i tesori della città vecchia durante una passeggiata: Porta al Prato, Piazza Grande e la Cattedrale.
  • A Montepulciano, provare il vino è un must. Il Vino Nobile è veramente di prima classe.
  • Perditi nel labirinto di Porsenna a Chiusi, un antico acquedotto risalente all’epoca etrusca.

⛺︎ Campeggio: Agricamping Sosta Camper “I Chiari”

Giorno 6 – Sinalunga

  • Nella chiesa Collegiata di San Biagio puoi ammirare numerose opere d’arte del XVI secolo.
  • Visita la Madonna del Rifugio nel monastero francescano di Poggio Baldino.
  • La zona è famosa per il suo Aglione della Valdichiana – aglio, che è la base perfetta per una deliziosa porzione di pici all’aglione.

⛺︎ Campeggio: Camping Il Saregeto

Giorno 7 – Cortona

  • Nel Museo dell’Accademia Etrusca si può imparare tutto sugli Etruschi. La città di Cortona era un tempo il loro centro.
  • Segui le orme di San Francesco a Cortona, sulla strada per il convento francescano di Le Celle.
  • Nel Parco archeologico del Sodo si possono vedere affascinanti reperti di epoca romana ed etrusca.

⛺︎ Campeggio: Camping Il Saregeto

Giorno 8 – Arezzo

  • Ammira l’affresco, la “Leggenda della Vera Croce”, nella Basilica di San Francesco.
  • Ad Arezzo devi assolutamente provare il tartufo Marzuolo. A marzo si tiene la Mostra Filiera del Tartufo Marzuolo Festival.
  • Festeggia il Carnevale nelle vicinanze di Castiglion Fibocchi, che è anche chiamata la Venezia toscana per i suoi festeggiamenti sul tema.

⛺︎ Campeggio: Camping le Ginestre

Consigli e costi per un tour in camper in Toscana

Come ovunque in Italia, il campeggio in Toscana non è economico. Soprattutto in città popolari come Pisa e Firenze, se vuoi risparmiare è meglio evitare l’alta stagione.

Dato che il campeggio libero è vietato in tutta Italia, puoi prenotare uno dei nostri roadsurfer spots economici per una notte. Anche se non viaggi con un roadsurfer, ma con una tenda o un camper, puoi facilmente prenotare il tuo posto online.

Nei mesi estivi, l’Italia è molto frequentata e fa piuttosto caldo. Se vuoi fare escursioni e vedere siti storici, la primavera o l’autunno sono i mesi più adatti. Inoltre, se ti interessano l’arte e la cultura, i mesi dopo le vacanze estive sono perfetti perché le code sono più corte. In ogni caso, dovresti prenotare in anticipo i biglietti per musei famosi, come gli Uffizi, che sono sempre molto frequentati.

I buongustai posso programmare il loro viaggio quando è la stagione della vendemmia o del tartufo. Puoi risparmiare sul cibo evitando i locali turistici e andando in un ristorante dove mangia la gente del posto. In alternativa, affitta un roadsurfer con angolo cottura e fai la spesa nei mercati locali.

Quando pianifichi il budget per un viaggio in camper in Toscana, tieni presente che dovrai pagare i pedaggi sull’autostrada, che vengono addebitati per chilometro.

Altre idee per il tuo roadtrip

Noleggia un camper e viaggia flessibile!

Trova il tuo camper